Baia delle Orte e Lago di Bauxite

Alle spalle del porto di Otranto, si trova un luogo di suggestiva bellezza, dove il blu cristallino del mare si mescola al verde splendente della vegetazione e al rosso ocra del terreno ricco di bauxite: la Baia delle Orte.

L’accesso alla Baia delle Orte è consentito da due strade. Seguendo la prima strada si può visitare il Lago di Bauxite, un laghetto naturale formatosi nel centro di una cava per l’estrazione della bauxite, ora abbandonata.

La Cava di bauxite fu scoperta negli anni 40 e fu attiva dal 1960 al 1976. La bauxite estratta, veniva lavata e imbarcata dal Porto di Otranto in direzione Marghera.

Dopo che la cava fu dismessa nel 1976, un piccolo lago di diametro pari a circa 100 metri e profondità di circa 25 metri si è formato in seguito alla presenza di una falda freatica superficiale.

La presenza della bauxite rende l’acqua di un colore verde, che contrasta con il rosso intenso delle pareti della cava. La cava è circondata da zone di pineta e macchia mediterranea con flora tipica del posto.

Il secondo ingresso alla Baia delle Orte, porta alla Masseria fortificata risalente al XVI secolo, che proteggeva la baia dall’approdo dei pirati.

Hydra escursioni in barca

Indirizzo per l'imbarco e sede operativa

Via del Porto
73028 Otranto (LE)

I nostri social e recensioni

Leggi le recensioni pubblicate su TripAdvisor

Contatti

tel. +39 347 5474938 (Antonio)
tel. +39 389 7807073 (Lorenzo)
info@hydraescursioni.it

Ditta Previtero Antonio - Via Porto Craulo, 24 - 73028 Otranto (Le) - Partita IVA 03570630750

Pin It on Pinterest

Share This